La dottoressa Corte Rappis

La dottoressa Chiara Corte Rappis è una Psicopedagogista Clinica con un’esperienza lavorativa di quindici anni nel campo dell’infanzia, dell’adolescenza e dell’età adulta.

Come educatrice, coordinatrice pedagogica e consulente psicopedagogica ha accompagnato bambini, adolescenti, giovani adulti e loro genitori in momenti di difficoltà molto diversi tra loro.

Come Formatrice ed esperta in Risorse Umane ha fatto numerose esperienze in vari settori da quello socio-culturale a quello socio-sanitario.

Ha svolto la sua formazione analitica dal 1996 al 2010 con la psicoanalista lacaniana Eccher Mori formatasi con lo psicoanalista lacaniano Antonio Di Ciaccia.

Ha continuato la sua formazione analitica frequentando il Corso di Specializzazione sulla Clinica psicoanalitica dei nuovi sintomi alla Jonas Onlus diretta dallo psicoanalista lacaniano Massimo Recalcati.

Collabora con l’Università degli Studi Bicocca di Milano.

 Nel 2012 fonda lo Spazio eterotopico, un luogo speciale in cui chiunque possa facilmente allontanarsi dalla frenesia di tutti i giorni e ritagliarsi momenti preziosi per se stesso, restando tuttavia nel cuore di Milano.

Il mio obiettivo è quello di offrire a tutti coloro che stanno attraversando un momento particolare della propria vita uno spazio in cui incontrare, in un’atmosfera rasserenante, un professionista che sappia accoglierli, ascoltarli, comprenderli profondamente. Il tutto allo scopo di aiutarli ad acquisire fiducia e attivare le risorse e le capacità per affrontare e risolvere più facilmente i problemi quotidiani.

Chiara Corte Rappis

La dottoressa Rappis, inoltre, nel suo lavoro psicopedagogico si avvale, quando necessario o richiesto dai clienti, della collaborazione di specialisti di fiducia tra cui una ginecologa ostetrica che si occupa anche di prevenzione oncologica (fa parte della divisione di ginecologia preventiva dell’Istituto Europeo di Oncologia), psicoterapeuti psicoanalisti, un’educatrice professionista, una consulente didattica, una sociologa e vari avvocati, tra i quali l’ Avv.Marina Ingrascì (esperta di diritto di famiglia e minorile) lavora anche con il Tribunale dei minori ed insieme a lei è nato nel Novembre 2012 un “Progetto di accompagnamento rivolto ai singoli genitori o alle coppie genitoriali che stanno vivendo o hanno vissuto una separazione/divorzio”.

Comments are closed.